Lo specialista risponde

Mittente: Gessica

15 Luglio 2017

A mia madre sono tornate le mestruazioni dopo due anni di menopausa. Sono molto preoccupata ma la sua ginecologa torna ad agosto dalle ferie. Il carcinoma ovarico potrebbe causare un ritorno del ciclo con sindrome premestruale e un flusso esattamente come quello mestruale? Grazie


Cara Gessica,

è indispensabile effettuare subito un'ecografia transvaginale e il Pap test. La ripresa del ciclo mestruale dopo più di tre mesi di amenorrea (la menopausa) non deve mai essere sottovalutata.

Cordialmente

Dott. Antonio Macciò


Fai anche tu una domanda ai nostri medici specialisti o raccontaci la tua esperienza!

Parla con noi... Scrivici ora!

Mittente: Tina

13 Giugno 2017

Gentile Dott, sono stata operata nel settembre 2015. Ho subito annessioctomia bilaterale e isterotomia. L'istologico è: carcinoma ovarico basso grado malignità 1A G1. Il decorso terapeutico si è concluso con l'intervento chirurgico e ora faccio controlli semestrali. Ho letto che al recente congresso sono stati presentati vari farmaci innovativi per gli stadi avanzati, ma nulla per la mia tipologia. E' possibile fare qualcosa per prevenire una recidiva nel mio caso? Grazie anticipatamente se vorrà darmi una risposta.


Cara Tina,

si tratta di tumori a scarsa capacità replicante per cui sono di per sè insensibili alla chemioterapia e quindi non si deve usare la chemioterapia perchè non avrebbe nessuna attività. Nel suo caso può essere utile una laparoscopia diagnostica a sei mesi. Cioè ogni sei mesi potrebbe essere utile, nel dubbio, una rivalutazione laparoscopica perchè quei tumori sono subdoli.

Cordialmente,

Dott. Antonio Macciò


Fai anche tu una domanda ai nostri medici specialisti o raccontaci la tua esperienza!

Parla con noi... Scrivici ora!