Affanno di vita

  • di Redazione
  • 21 Aprile 2021
  • Il Diario di Rosy ... Abbi cura di splendere

L'amica Rosalbina Gencarelli continua le sue visite di controllo, tra paura e speranza

Che affanno quando si hanno degli appuntamenti con la vita. Com’è pesante l’aria quando sai che vorresti respirarne il più possibile e più a lungo. I controlli sono un po’ così, ti schiaffeggiano nel rossore del viso mai guarito, che si copre con il fondotinta. È sempre tutto lì, nel cuore e nella mente, quello che hai passato, e di quel passato che hai il terrore che ritorni.

Difficile accettarlo, forse mai si è pronti ad accettare tutto ciò ma si fa, si fa tutto, con determinazione e forza. Settimana di controlli sempre più stretti. Con il Covid a braccetto e "la sua ombra" sempre costante. La vita è meravigliosa.