Idea Onlus: "I gruppi di auto mutuo aiuto aiutano a chiedere aiuto"

Idea Onlus: "I gruppi di auto mutuo aiuto aiutano a chiedere aiuto"

  • di Redazione
  • 5 Marzo 2018
  • Storie di donne

Mai Più Sole ha visitato la sede dell’Associazione di auto mutuo aiuto Idea Onlus e ha intervistato la Presidente, la Dottoressa Maria Del Piano, che ha spiegato i motivi che l’hanno spinta a creare i vari gruppi.

"L’Associazione Idea nasce nel 2015 da un’esperienza in un reparto di oncologia, dove si ritrovavano pazienti che durante la chemioterapia si raccontavano, creando un bel clima nonostante i motivi poco gioiosi che le facevano incontrare. Mi sono resa conto che in quelle camere si praticava l’auto mutuo aiuto e abbiamo deciso di creare il primo gruppo di pazienti oncologiche", ha ricordato la fondatrice dell’Associazione.

"Nei gruppi c’è parità assoluta, si tratta di persone che condividono un’esperienza, non ci sono gerarchie né specialisti. Basta volersi raccontare perché spesso non è facile chiedere aiuto, il gruppo sblocca delle situazioni che il medico non riesce a risolvere. Aiutare le persone è fondamentale per vivere bene", ha dichiarato la Dott.ssa Del Piano.

"Sono entrata nel gruppo come familiare di una persona che aveva bisogno di aiuto e poi mi sono ritrovata io stessa a farne parte – ha commentato Sabrina Pili, che partecipa al gruppo di auto mutuo aiuto Lupus e malattie rareho deciso di affrontare i timori che avevo messo da parte e deciso di dimenticare. Mi sono accorta che ora riesco anche ad aiutare altre persone che hanno bisogno perché i gruppi di auto mutuo aiuto aiutano a chiedere aiuto".